Progetto IESA

IESA significa Inserimento Eterofamiliare Supportato di Adulti con disagio psichico. È un progetto del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Bologna per l'accoglienza di persone in cura ai Centri di Salute Mentale.

Cerchiamo famiglie o singoli cittadini che vogliano iniziare un'esperienza di accoglienza, frequentando oppure ospitando in casa una persona in cura presso i Centri di Salute Mentale territoriali. Il progetto si concretizza in un contratto stipulato tra l'Azienda USL di Bologna in qualità di garante, l’ospite e l’ospitante. Quest’ultimo riceverà un rimborso spese mensile. La durata del contratto viene concordata ed è rinnovabile. Per chi non ha a disposizione uno spazio adeguato alla convivenza, è possibile partecipare al progetto con un contratto part-time di frequentazione. L’obiettivo è creare momenti di quotidianità e di condivisione. Il progetto in tutte le sue fasi è sostenuto da un’équipe multi professionale alla quale è possibile rivolgersi, anche per informazioni. [email protected]

Servizio IESA ASL TO3

Grande successo di pubblico ieri sera! La Premiazione Concorso "Uno Spot X l'Inclusione" ha avuto luogo in un teatro Pertini gremito di persone e pieno di energia positiva.
Grazie a tutti i presenti che hanno contribuito a rendere indimenticabile la serata.

https://www.facebook.com/389844814428910/posts/2625157957564240/?app=fbl

Prenderesti in casa un paziente #psichiatrico?
Andresti a vivere con un #migrante?
Condivideresti la casa con una persona con #disabilità?

Nel giorno in cui Bologna si prepara ad ascoltare discorsi che indicano come soluzione alla #paura porti chiusi, strade militarizzate e armi, qualcuno si prepara a festeggiare 10 anni di un lavoro totalmente opposto, fatto di incontri e aiuti, abbracci e condivisione.

"Accogliere, abitare, condividere: per una comunità inclusiva e responsabile" è il convegno per festeggiare i 10 anni del Progetto IESA, persone in cura ai servizi di salute mentale vanno a vivere con famiglie accoglienti, in uno scambio di esperienze che arricchisce tutti.

Insieme allo Iesa, si racconteranno e risponderanno alle domande di Psicoradio altri progetti di accoglienza: Housing First di Piazza Grande, Pro-Tetto di Caritas Bologna, Refugees Welcome Italia, Vesta - Rifugiati in Famiglia.

Vi aspettiamo questo pomeriggio, dalle 14, alla Sala Anziani di Palazzo d'Accursio, in Piazza Maggiore.

ilmattino.it

Da Napoli la proposta di legge per l'istituzione di un Garante Nazionale della salute mentale

ilmattino.it L’istituzione di un Garante Nazionale per la Salute mentale per contrastare l’estinzione del modello di Franco Basaglia e di Sergio Piro. È quanto chiede il forum diritti e salute,...

ilmessaggero.it

«Ho 19 anni e sono borderline. Ma da oggi non mi vergogno più»

ilmessaggero.it «Mi chiamo Chiara ho 19 anni e soffro di disturbo della personalità borderline. Mi chiamano pazza, malata, depressa di merda, mi trattano come se fossi contagiosa. La gente pensa che la...

Due meravigliose giornate 😊

In viaggio verso Bologna per l'incontro nazionale dei Servizi IESA!

http://www.ausl.bologna.it/news/current/auslnews.2019-11-13.8537193371

#ServizioIesaASLTO4 #iesa #iesaitalia #accogliunospite #unapazzaidea #incontronazionaleiesabologna2019

Servizio Iesa ASL TO4

GRUPPI IESA AL LAVORO

"Cos'è un inserimento IESA convenzionale e non convenzionale? A quanto ammonta il contributo economico dato alle famiglie? Come sono i rapporti con i CSM? Quali strumenti avete adottato per misurare l'efficacia dello IESA? Vi è mai capitato di avviare un progetto di persone con pendenze penali? E strutturare IESA naturali in cui famiglia e ospite si conoscono già? "

#iesa #iesaitalia #ServizioIesaASLTO4 #accogliunospite #unapazzaidea #incontronazionaleiesa2019

Servizio Iesa ASL TO4

"Lo IESA è una delle grandi ricchezze che ho trovato quando sono venuto a dirigere questa azienda". Dott. Fioritti, Direttore Dipartimento Salute Mentale, Ausl di Bologna

"E' vivo, nella comunità, tra la gente comune, sul territorio. Dá grande entusiasmo e trasmette la speranza che le persone possano sperimentarsi nella vita quotidiana. E' un progetto di cittadinanza attiva". Dott.sse Sandra Conti e Velia Zulli, Equipe IESA Bologna

#iesa #ServizioIesaASLTO4 #iesaitalia #accogliunospite #unapazzaidea #incontronazionaleiesa2019

youtube.com

Ehi Franco - Psicantria - Omaggio a Franco Basaglia

Grazie a tutto lo Iesa Italia per le bellissime giornate di lavoro, emozioni, risate, progetti.

La canzone Ehi Franco è stata scritta dal duo Psicantria per raccontare e celebrare la figura di Franco Basaglia in occasione dei 40 anni della Legge 180. E’...

Servizio IESA ASL TO3

Siamo lieti di presentarvi uno degli spot finalisti che parteciperà alla Premiazione Concorso "Uno Spot X l'Inclusione"
Questo è "Abiteresti con me?" di Carolina Conti con Progetto IESA di Bologna
Vi aspettiamo alla premiazione il 10 dicembre alle ore 18 presso il Teatro Pertini di Orbassano!

Daniele Benfenati Sandra Conti Elisabetta Bernardinello Ivonne Donegani

Giovedì 14 novembre presso la "sala Anziani" del Comune di Bologna festeggeremo i primi 10 anni del progetto IESA insieme ad alcune associazioni e progetti che promuovono l'accoglienza a Bologna. Saranno presenti anche molti amici di progetti e servizi IESA nazionali. Sarà una bella occasione di racconto di esperienze molto arricchenti e preziose che fanno parte della cultura delle nostre comunità anche su territorio nazionale.

Un bellissimo evento organizzato dagli amici dello Iesa Modena

redattoresociale.it

Aggiungi un posto a tavola...per ospitare persone con disagio psichico

redattoresociale.it INCHIESTA. A Bologna e dintorni, grazie al progetto Iesa, oltre 30 famiglie accolgono in casa propria altrettante persone con problemi di salute mentale. Si calcola che il ricovero in strutture specializzate costi tre volte di più. Ma non è solo una questione di spesa pubblica: a migliorare è sop...

Se volete venire a conoscerci e a conoscere il progetto, non esitate, siamo in viale pepoli, 5 a Bologna, oppure chiamateci allo 0516584286 oppure inviate email a [email protected]

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=908225712852944&id=100009965707533

Sono arrivati i primi spot per il Concorso Uno Spot x l'Inclusione - OFF (Aperto a tutti) !!!
Siamo in attesa di nuovi contributi da qui al 15 Settembre 2019.
Partecipa anche tu e invia il tuo spot all'indirizzo mail [email protected] entro il 15 settembre 2019. L'iscrizione è gratuita e deve essere effettuata tramite la scheda ufficiale che potrete scaricare, insieme al bando di partecipazione e all'Informativa privacy, al seguente link di Google Drive:
https://drive.google.com/drive/u/1/folders/1S_gl_MXhTDvD_1F7PkvSLSAIfwHkuyOb

#spotxinclusione #workinprogress

Bruno

Il nostro Bruno

[05/08/19]   Correva l'anno 2008 prima "formazione Iesa" 😊

Storie di convivenza, Gabriele e Loretta

nurse24.it

Cammino di Santiago, un viaggio "da pazzi": il progetto CPS Fatebenefratelli

nurse24.it Santiago di Compostela, il viaggio che 11 utenti del Centro Psico Sociale Fatebenefratelli Milano ha affrontato per dire che sostenere la salute mentale si può.

Mali e Nicola ci raccontano la convivenza di Nerio e Umberto

Tanti auguri di una serena Pasqua

Loretta ci racconta cos'è per lei lo Iesa

La storia di Sabrina ed Elena

Cos'è l'accoglienza Iesa, ce lo dice l'ospitante Loretta

Storie di accoglienza Iesa :Edoardo e Daniela

Photos from Progetto IESA's post

Eccoci a palazzo re Enzo, vi aspettiamo numerosi!!!

Il progetto IESA sarà presente A Palazzo Re Enzo con una mostra fotografica di Nicola Rabbi e Mali Erotico giovedì pomeriggio,
Venerdì tutto il giorno e sabato mattina

sociale.regione.emilia-romagna.it

"Bologna si prende cura”: tre giorni tutti dedicati al welfare

sociale.regione.emilia-romagna.it La qualità nel sociale, sanitario, educativo, abitativo e culturale in città sarà al centro dell’evento "Bologna si prende cura: I tre giorni del welfare"

Servizio Iesa ASL TO4

IESA ON THE ROAD

Quando conosciamo una nuova famiglia diciamo sempre che "nello IESA accogli un ospite ma anche una equipe", un gruppo di psicologi territoriali!
Crediamo nella necessità di spostarci noi, macinando chilometri nel vasto territorio dell'ASL TO4, per incontrare ospiti e famiglie nel loro ambiente, nelle loro case ed abitudini. Con pioggia, neve, sole o vento, a qualsiasi ora del giorno, prendiamo e partiamo, sentendo tutta la meraviglia e la bellezza di questo "andare" fuori da strutture ed istituzioni psichiatriche, di questo stare in luoghi privati, transitando lì le nostre esperienze ed i nostri pensieri.
Non è un lavoro semplice, sarebbe più facile stare nei nostri uffici, dietro scrivanie, con qualche protocollo clinico che tracci i nostri passi. Invece crediamo nella strada come guida, nella complessità delle grandi famiglie di cui siamo un pò parte, nelle riflessioni cliniche stando nel mezzo delle vite quotidiane che osserviamo. Scegliamo di fare più fatica, perchè tutto questo richiede molte energie.
Questi ora siamo noi. Diversi nella formazione come professionisti e nelle molteplici anime, complementari, coesi, lottatori instancabili per l'inclusione sociale ed anche un pò sognatori.
Questi siamo noi, il pezzo più on the road almeno, perchè per essere completi ne manca uno!

#IESA #IesaASLTO4 #iesaontheroad #cerchiamofamiglie #unapazzaidea #accogliunospite #psicologiadomicilio #interventiterritoriali #noallostigma

Psico Point

https://www.facebook.com/PsicopointAPS/?ti=as

Associazione di cittadini impegnati nella lotta allo stigma ed a tutte le forme di esclusione sociale.

Daniele

Ecco qua Gabriele che affina le sue abilità culinarie, una passione condivisa con Loretta. Andare a trovarli è sempre un grande piacere grazie alla loro ospitalità ed il nostro palato gioisce :-)

fondazionebosis.it

Progetto IESA Inserisce Malati in Nuclei Familiari - Fondazione Emilia Bosis

fondazionebosis.it Progetto IESA inserisce malati in nuclei familiari. Le persone con problemi psichiatrici potranno essere inseriti in nuclei familiari di supporto grazie al progetto IESA (Inserimento Eterofamiliare Supportato di Adulti). Intervista al dott. Gianfranco Aluffi, Referente Servizio IESA e UMPC ASL TO3 c...

Progetto IESA Treviso

Stiamo portando l esperienza dello IESA a Treviso al V° Convegno Nazionale IESA "Presente e futuro degli inserimenti eterofamiliari di adulti con disturbi psichici" a Firenze.

Grazie a tutti i colleghi italiani!

Progetto IESA Firenze
Progetto IESA

Servizio IESA ASL TO3

Oggi su La Stampa, il Servizio IESA ASL TO3 indicato come concreta realizzazione del pensiero basagliano.

"Sono poche le alternative ai circuiti canonici della psichiatria, che consentano un’applicazione reale del pensiero basagliano, nel tentativo di scongiurare il rischio di queste nuove forme di cronicità. Tra queste spicca lo IESA, inserimento eterofamiliare supportato di adulti".

Servizio IESA ASL TO3

Finalmente libero!
Gerardo vive con Maria e la sua famiglia da sette anni nell'ambito di un progetto IESA. In questo periodo, impegnandosi costantemente, è riuscito a conseguire il diploma presso il liceo artistico. Oggi gli è stato revocato dal Tribunale di Torino il provvedimento di interdizione ed è per la prima volta un libero cittadino: un traguardo lungamente atteso, un nuovo inizio ricco di infinite possibilità. I percorsi come quello di Gerardo gratificano e riempiono di energia noi operatori, quotidianamente impegnati in un lavoro appassionante e stimolante quanto denso di complessità e responsabilità. Le giornate come questa rendono onore all'attività del Servizio IESA ASL TO3 valorizzandone l'efficacia.

ilreportage.eu

Numero 35

ilreportage.eu Comunicato stampa n.35 Copertina e portfolio centrale del Reportage n.35 sono dedicate alla rivolta e alla repressione nel sangue dei palestinesi della Striscia di Gaza da parte dell’esercito israeliano in occasione dello spostamento dell’ambasciata americana a Gerusalemme. L’autore delle foto...

Servizio IESA ASL TO3

Questa mattina il Direttore Generale dell’ASL TO3 Dott. Flavio Boraso, il Direttore del Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale Dott. Enrico Zanalda ed il Responsabile del Servizio IESA ASL TO3 Dott. Gianfranco Aluffi hanno incontrato una delegazione della salute mentale dell’ASL di Sassari. L’équipe ha visitato in tre giorni alcune famiglie IESA, analizzando ed apprezzando le rigorose basi scientifiche del metodo sviluppato in più di vent’anni dal Servizio IESA ASLTO3, al fine di replicare presso la loro ASL il modello di lavoro. Questa visita si colloca all’interno di un processo ventennale che ha visto la diffusione del modello sviluppato dal Servizio IESA ASL TO3 presso diverse ASL nazionali (Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Lombardia, Lazio, Campania, Puglia, Umbria, Sardegna ecc.) e che ha inoltre influenzato le metodologie operative di diversi Servizi IESA europei (Germania, Francia, Belgio ecc.).
Al fine di uniformare la pratica dello IESA ad un modello efficace, basato su solide evidenze scientifiche, si rende sempre più necessaria la sensibilizzazione delle attuali forze politiche in parlamento all’approvazione di una legge nazionale sullo IESA, già depositata in forma di proposta da Umberto D'Ottavio.

Servizio IESA ASL TO3

In riferimento alle recenti ed inesatte affermazioni rese da un noto esponente politico sulla questione della salute mentale in Italia, condividiamo questo articolo francese che descrive il ricco panorama di buone pratiche della psichiatria italiana rese possibili dal processo di deistituzionalizzazione promosso dalla #LEGGE180.
L’articolo valorizza le esperienze che guardano all’integrazione sociale del soggetto sofferente come via maestra per un effettivo percorso di cura e riabilitazione.
Con piacevole sorpresa e un pizzico di orgoglio troviamo tra le varie realtà citate anche il Servizio IESA ASL TO3 che è la dimostrazione scientifica della terapeuticità dell’accoglienza reale e genuina.
Pertanto, riflettendoci negli occhi e nelle parole dei francesi, risulta chiaro quanto vi siano in Italia esperienze virtuose e metodi terapeutici che dimostrano con la realtà dei fatti la concretezza della loro efficacia.
Muoviamo quindi un appello a onorevoli e senatori attualmente in carica, al di là di ogni ideologismo e orientamento politico, affinché giungano al più presto alla trasformazione in legge nazionale di quella che al momento rimane una proposta di legge sulla regolamentazione dello IESA su iniziativa di Umberto D'Ottavio.

#LEGGENAZIONALEIESA

https://m.usbeketrica.com/article/en-italie-les-fous-sont-des-citoyens-comme-les-autres

Servizio IESA ASL TO3

Che cos'è lo stigma sociale?
E' il giudizio dato a priori, senza conoscere, è dividere il mondo tra "ciò che è normale" e "ciò che non lo è", è marchiare con un'etichetta vuota ciò che vogliamo mantenere distinto da noi, è allontanare e escludere.
Lo IESA è inclusione sociale e lotta contro ogni forma di pregiudizio.

Se vuoi essere sostenitore e protagonista del cambiamento allora diventa anche tu volontario IESA! Contattaci allo 011 40 17 463 o scrivici una mail a [email protected]

http://180gradi.org/2015/06/28/lo-stigma-esiste-ancora/

Marco Cavallo

"In manicomio non venivano rinchiusi solo gli adulti. Esistevano anche i padiglioni per i bambini. Internati già a 2 o 3 anni, spesso semplicemente perché figli di famiglie povere o madri sole. Etichettati nelle cartelle cliniche come “vivaci” o “lagnosi”. E nei buchi neri dei manicomi anche i più forti si perdevano. È ad esempio la storia di Villa Azzurra, a Grugliasco, uno degli ex manicomi di Torino. Dove i bambini vivevano legati, sedati, sottoposti agli elettroshock punitivi di Giorgio Coda, il “medico elettricista” poi condannato per maltrattamenti. Ed è la storia di Spartaco, ex “ospite” di Villa Azzurra passato poi per altri manicomi e comunità. Che ora alle soglie dei 60 anni ha finalmente trovato una famiglia grazie allo “Iesa”, progetto di affidi di pazienti psichiatrici presente in tutta Italia ma ancora poco utilizzato."

Abiteresti con me?

Vuoi che la tua azienda sia il Clinica più quotato a Bologna?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Video (vedi tutte)

IESA è ... anche fare la spesa
Abiteresti con me?
Siamo tutti un po' matti!

Ubicazione

Telefono

Indirizzo


Viale Pepoli 5
Bologna

Orario di apertura

Martedì 09:00 - 15:00
Mercoledì 09:00 - 14:30
Venerdì 09:00 - 15:00
Altro Centri di orientamento e salute mentale Bologna (vedi tutte)
Studio Psicologia e Counseling Micaela Monti Studio Psicologia e Counseling Micaela Monti
Via Carlo Porta, 7/a
Bologna, 40128

Uno spazio accogliente che offre percorsi di crescita personale, individuali e di gruppo. Uno spazio per professionisti che lavorano in rete.

Salutepsy Bologna Salutepsy Bologna
Piazza Dei Martiri 5/2
Bologna, 40121

Salutepsy è un gruppo di professionisti che operano nel settore della salute mentale sul territorio bolognese.

Arteterapia Bologna Arteterapia Bologna
Via Francesco Roncati, 24
Bologna, 40134

ArteTerapiaBologna Studio di Arte Terapia e Psicoterapia Via Roncati 24 - 40134 Bologna www.arteterapiabologna.it [email protected] Dott.ssa Gabriella Castagnoli, cell. 339 1113452 Dott.ssa Marzia Menzani, cell. 347 5011216

Counselling Sistemico Counselling Sistemico
Via Galliera, 11
Bologna, 40121

informazioni, suggerimenti, iniziative del Corso di Counselling Sistemico

Gabriele Raimondi - psicologo psicoterapeuta Bologna Gabriele Raimondi - psicologo psicoterapeuta Bologna
Via Galliera 28
Bologna, 40121

Non si tratta di cambiare il proprio punto di vista, quanto di comprendere che ne esistono altri e imparare a vedere di ognuno le sue particolarità

Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Sistemico Relazionale Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Sistemico Relazionale
Viale Berti Pichat 10
Bologna, 40127

l servizio svolge dignosi, counseling, psicoterapia individuale, di coppia, familiare e esperienze formative per psicologi e operatori socio/ sanitari.

BEP BenEssere Persona - Dott.ssa Sara Loffredo Psicologa Psicoterapeuta BEP BenEssere Persona - Dott.ssa Sara Loffredo Psicologa Psicoterapeuta
Via Ottaviano Mascherino, 9
Bologna, 40129

Il Ben-Essere diventa una realtà concreta quando passa per una cura di sé globale, che intreccia il corpo, la mente e le relazioni col mondo.

Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona Onlus-Ente Morale Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona Onlus-Ente Morale
Via San Vitale 40/3a
Bologna, 40125

Iscritta nell’Anagrafe Unica delle Onlus nel settore di attività di assistenza sociale e socio-sanitaria

Centro Bolognese di Terapia della Famiglia Centro Bolognese di Terapia della Famiglia
Via Cairoli 9
Bologna, 40121

Scuola quadriennale di formazione alla psicoterapia sistemica ad orientamento sistemico-costruzionista-dialogico Studio di psicoterapia individuale, di coppia e familiare Centro di ricerca

Villa Baruzziana Villa Baruzziana
Via Dell'Osservanza 19
Bologna, 40136

Ospedale Privato Accreditato per cura di patologie neuro psichiatriche. Novanta posti letto Accreditati e Ambulatorio Neurologia Accreditato

Dodici Abbracci Dodici Abbracci
Via Olmatello, 49 Ozzano Dell’Emilia Bologna
Bologna

Tutto comincia da un abbraccio, la prima forma di comunicazione universale, è il viaggio più emozionante che si possa vivere fermi ad occhi chiusi. La consapevolezza del potere dell’abbraccio significa avere accesso alla felicità, al piacere e al ver

Stregatto Stregatto
Via F.lli Rosselli 15/A
Bologna, 40121

Paola Cominato - Lorena Candini - Arte, Danza, Psicologia, Psicoterapia, Art Therapy e Danzamovimento Terapia - Associazione per lo Sviluppo del Benessere Psicofisico